Ricetta finti panini di patate ripieni

Manca  una manciata di giorni a Natale e credo che come me, moltissime di voi siate alle prese con la fatidica frase ‘’cosa porto in tavola?’’. Personalmente lo sapete, mi attengo al salvadispensa e svuotafrigo, anche in queste feste, e  il risultato non è affatto male! Oggi vi propongo un secondo che è anche un ottimo antipasto, perfetto per la vigilia di Natale ma anche per Natale o il cenone del 31 o perché no, anche per il primo dell’anno o la befana, insomma si presta perfettamente ad essere esibito (e divorato) golosamente in occasioni come queste. La ricetta dei finti panini di patate ripieni è semplicissima e divertente. Le dosi sono per circa 14 finti panini. Pronte?ricetta finti panini di patate ripieni

INGREDIENTI
  • 5 patate medie farinose
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • 1 pizzico di sale
  • Spezie a piacere (ho usato timo, prezzemolo, aglio essiccato,)
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 cucchiaio abbondante di farina 00
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • 2 fettine di speck
  • Cubetti di pancetta dolce
  • Formaggio a fette (tipo edamer)
  • Carta da forno
PROCEDIMENTO

In acqua salata mettiamo a bollire le patate, una volta cotte dovrete sbucciarle e passarle con una forchetta, versate la purea ottenuta in una ciotola capiente e aggiungete il parmigiano reggiano (lasciandone da parte un cucchiaino), il sale e le spezie. Mescolate e mettete a parte. Appena il composto sarà intiepidito versatelo su carta da forno su cui avrete spolverizzato un po’ di farina bianca e il pangrattato (servirà a non far incollare le patate alla carta da forno), formate un quadrato, lo spessore dovrà essere di circa mezzo centimetro.ricetta finti panini di patate ripieni

Affettate lo speck e il formaggio in piccoli pezzetti. Per formare i finti panini di patate ripieni usate una formina per biscotti rotondi, in alternativa andrà benissimo una tazzina o un bicchiere piccolo. Una volta formati i 28 tondini adagiateli su altra carta da forno in teglia su 7 mettete formaggio e speck, sull’altra metà pancetta e formaggio, richiudete con il secondo coperchietto di patate e mettete in freezer per un paio d’ore.ricetta finti panini di patate ripieni di speck e formaggio

Accendete il forno e portatelo a 200°, quando sarà arrivato a temperatura estraete i finti panini di patate dal freezer,  battete l’uovo con il parmigiano reggiano avanzato e spennellate velocemente la cupoletta dei finti panini di patate ripieni. Abbelliteli con i semi di sesamo e infornate a 200° per circa 15 minuti. Dovranno dorarsi, a quel punto estraeteli e serviteli caldi con dell’ottimo vino bianco secco.ricetta finti panini di patate ripieni di pancetta e formaggio

Altre ricette natalizie:

🙂