Pretty Ballerinas: le scarpe flat più trendy

PRETTY BALLERINAS 2017 CATALOGO – La nuova collezione di Pretty Ballerinas autunno inverno 2017 2018 ci porta a coprire una linea di calzature vivace e maliziosa in cui le proposte flat trionfano, si tratta di una collezione dalle tipiche tonalità autunnali in cui spiccano viola e bordeaux unendosi a ricami floreali e applicazioni gioiello. Il brand per la stagione fredda inserisce modelli dalla punta affusolata e introduce modelli di tendenza come il sabot in suede o le ballerine in pelle con micro borchie a contrasto.

Tra i dettagli inediti troviamo fiocchi sulla punta, piume multicolor e nappine che richiamano il trend del pom-pom visto nella stagione estiva. Romantiche fantasie floreali d’ispirazione orientale o carioca decorano slipper e sabot in morbida nappa nera, contrastando con grintose borchie che risaltano su modelli total black, per un look d’ispirazione punk che non passa inosservato sullo scenario metropolitano.pretty ballerinas 2018 stivali

Protagonista indiscusso anche per la prossima stagione, il velluto conferisce invece un tocco sontuoso alle iconiche ballerine proposte nelle tonalità del turchese, del viola, del fucsia. Il brand sperimenta nuovi design: Page, la bébé con tacco quadrato e cinturino alla caviglia ispirata al flamenco e i cuissard, novità assoluta di stagione. pretty ballerinas 2018 sneakers

Tra le ultime novità di stagione troviamo le sneakers realizzate con suola flatform in gomma e proposte in tessuto trapuntato in velluto o con stampa floreale, ancora troviamo le proposte dedicate ai bambini con i richiami agli stessi modelli realizzati in versione petit. La ballerina non è mai stata così fashion! Il celebre brand spagnolo Pretty Ballerinas torna a farci compagnia con la nuova collezione 2017, divertenti pom-pom in pelliccia impreziosiscono i modelli di calzature con la punta tonda e che propone anche in versione a punta di tendenza per la stagione. pretty ballerinas 2018 sabotA completare la collezione troverete anche una linea per bambine in cui si ritrovano trend già noti nella collezione donna. A spiccare nella linea troviamo fantasie bouclè in lana, stampa patchwork e geometriche ma anche i più romantici pois.

PRETTY BALLERINAS COLLEZIONE

Pretty Loafers, brand extension di PrettyBallerinas, presenta una collezione in cui il gusto casual metropolitano incontra il brit punk londinese più di tendenza. Speciali slip-on, realizzate in sofisticata nappa stampata che richiama le geometrie di moderni graffiti, sono abbinate ad un’inedita suola in gomma bianca super flessibile che rende ancor più confortevoli le frenetiche camminate cittadine. Catturano l’attenzione i tronchetti flat con suola carro-armato realizzati in tessuto strech rosa fluo e le stringate Oxford a punta, in pelle metallizzata dorata effetto specchio, perfette per un look futuristico dall’immagine 80’s. Non mancano le tradizionali slippers a punta tonda o con grintose punte triangolari arricchite da applicazioni gioiello, decori su pelle effetto cocco e paillettes colorate. pretty ballerinas 2016 2017 catalogo

Tra i modelli più belli di Pretty Ballerinas autunno inverno 2016 2017 vi segnaliamo:

  • Charlize dandy brogue la stringata d’ispirazione maschile con motivo black and white a contrasto
  • Rosario giraffe pon pon le ballerine con pelliccia e motivo a giraffa in bianco e nero
  • Ella la nostra preferita, una ballerina a punta con laccetti mary jane
  • Ella studded il modello rock borchiato con laccetti incrociati per un outfit grintoso pretty ballerinas 2017

PRETTY BALLERINAS CATALOGO

Tornano a sorprenderci e conquistarci le nuove Pretty Ballerinas autunno inverno 2016 2017 che scelgono nuovi materiali e dettagli glamour per distinguere ogni proposta, sono davvero numerosi i modelli proposti nella nuova collezione che oggi vogliamo segnalarvi e proporvi. Dopo il successo della celebre ballerina a punta nella stagione calda il brand propone il modello Ella anche per l’inverno e lo impreziosisce di dettagli dai più romantici fiocchi, alle più glamour paillettes fino alle borchie per un look rock e grintoso. Scopri anche le proposte Tosca Blu 2016 2017pretty loafer 2016 2017

La collezione non si compone ovviamente solo di ballerine ma anche di sneakers e stivaletti come i celebri chelsea boots che vengono proposti con stampe animalier e colorazioni vibranti perfette anche per la stagione fredda. Tra le stampe più fashion troviamo sicuramente il motivo tartan che ritorna ad ogni stagione fredda ma che non è mai stato così glam proprio come durante la stagione a/i 2016 2017!

Pretty ballerinas PE 2017pretty ballerinas 2017 catalogo

Pretty Ballerinas per la primavera estate 2017 sceglie Lucia Martino come testimonial, la campionessa internazionale di Surf ci accompagna sulle spiagge di Lisbona mostrandoci paesaggi suggestivi e una splendida nuova collezione di calzature. Tra le novità presentate nel catalogo Pretty Ballerinas 2017 troviamo Rosario, l’iconica ballerina a punta tonda presentata in due inedite versioni: la prima intrecciata in pelle con nuances metallizzate mentre la seconda ci trasporta in un mondo romantico e fatato con paillettes e quadretti ma anche fiocchetti ton sur ton.pretty ballerinas 2017 primavera estate

Audrey rientra tra le novità della stagione e presenta una punta affusolata e viene proposta impreziosita da un raffinato nastro in gros-grain da avvolgere intorno alla caviglia, come per le calzature della danza classica. pretty ballerinas 2017 collezione

Ella è la ballerina a punta triangolare che per la primavera 2017 viene proposta aperta lateralmente con cinturino alla caviglia ma anche in versione chiusa in raffia multicolor ed infine nella versione rock con piccole borchie.pretty ballerinas 2017 foto

Non potevano mancare tra le proposte le pretty sneakers per un look casual ma chic, per la stagione calda si rinnovano con tonalità neon e il motivo del graffito. Infine vi ricordiamo le pretty loafer che scelgono stampe floreali e colori vivaci e briosi per alternare look romantici ad altri più casual con calzature di ispirazione maschile.

🙂