facebooktwitterinstagramtelegram-planepinterest

Quanto costa affittare un camper per una settimana?

Organizzare le vacanze non sempre è facile ed economico, soprattutto se bisogna prenotare per tutta la famiglia. Sia che si scelga di andare nei villaggi vacanze, oppure nei B&B o in un appartamento in affitto, affrontare i costi per più persone, soprattutto in alta stagione, diventa dispendioso.

A tutto ciò si aggiunge la spesa relativa agli spostamenti, in particolare se si parte in aereo. Per muoversi in libertà e in piena autonomia bisogna noleggiare un’auto, che si va ad aggiungere ai costi complessivi della vacanza.

Per non parlare del fatto che nelle valigie si può mettere ben poco e che certe cose in aereo non si possono trasportare. Una valida opzione, per non rinunciare alla vacanza pur avendo a disposizione un budget limitato, è quella di valutare l’affitto di un camper.

I vantaggi di questo mezzo di trasporto sono tantissimi, primo fra tutti la possibilità di potersi spostare on the road senza limiti e portare a bordo tutta la famiglia assicurando i comfort di casa. Ma quanto costa affittare un camper per una settimana? Scopriamolo di seguito!

quanto-costa-camper-settimana

Camper a noleggio: quanto costa?

Il costo per noleggiare un camper varia in base a determinati fattori. Per prima cosa, influisce nei costi le dimensioni del mezzo da scegliere, la durata del noleggio e il periodo in cui viene affittato.

Riguardo le dimensioni, bisogna considerare che un camper più grande conta anche posti letto in più, quindi vuol dire che può accogliere un numero maggiore di persone. Anche noleggiare un camper più moderno e recente fa la differenza, così come la durata del noleggio, che coincide con la durata della vacanza.

Questo è infatti un altro aspetto fondamentale che incide tantissimo sul costo complessivo. Un conto è noleggiare un camper per un fine settimana, un altro è affittarlo per una settimana o anche più, a seconda delle esigenze.

Infine, il periodo del noleggio è un altro aspetto principale che influisce sui costi, in quanto se il mezzo verrà noleggiato in alta stagione avrà sicuramente un costo più elevato rispetto ai periodi di bassa stagione. Questi fattori, dunque, influiscono notevolmente sui costi di noleggio, ed è la combinazione fra essi a determinare un costo maggiore o minore del noleggio del camper.

Costi di affitto di un camper per una settimana

Oltre al costo dell’affitto, in genere occorre aggiungere anche il deposito cauzionale, solitamente previsto e che quasi tutti coloro che noleggiano camper esigono. Nel noleggio però sono compresi assicurazione, manutenzione e tutte le altre attività che un camper di proprietà richiede.

I costi di noleggio per un camper a settimana variano a seconda dell’operatore, ma in media vanno dai 500 ai 1200 euro. I prezzi ovviamente sono indicativi e variano a seconda del periodo in cui si parte. Tuttavia, ci sono offerte molto competitive e convenienti sul mercato, che rendono molto vantaggioso l’affitto di un camper.

Ad oggi, infatti, sono in tanti a scegliere questa soluzione per vivere le vacanze in modo diverso e più libero, e in giro si trovano offerte molto allettanti e accessibili a tutte le tasche.

Diana Gallesi 2022 catalogo autunno inverno

DIANA GALLESI CATALOGO 2022 PREZZI  – Ritorno alle linee pulite e un’ispirazione urbana quotidiana sono i punti cardine della nuova collezione Diana Gallesi 2022 per l’autunno inverno che oggi scopriremo insieme; toni femminili delicati e altri più scuri e decisi si mixano nel nuovo catalogo che possiamo scoprire insieme nella nostra gallery.

Toni medi sbiancati e nebbiosi si impongono come interpretazioni dei colori di accento; gioci di mix e stampe sono poi i dettagli che rendono la collezione Diana Gallesi 2022 ancora più unica e speciale. Il tinta unita resiste ma gioca con materiali e contrasti lucido opaco per giocare anche con il ton sur ton.

Grande spazio ai capispalla con cappotti realizzati in tessuti pregiati e morbidi ma dalle linee asciutte mentre i giacconi sono vivaci e colorati ma sempre con linee proporzionate e femminili. Il mix che emerge è qualcosa di colorato ma sobrio e mai troppo aggressivo, perfetto  per la donna che lavora, per chi desidera un loook feminile ma non vuole esagerare. diana gallesi catalogo 2019 piumini

Continua a leggere

Conbipel 2022 catalogo: la nuova collezione autunnale

CONBIPEL 2022 CATALOGO PREZZI ABBIGLIAMENTO –   La nuova collezione Conbipel 2021 è arrivata nei negozi pronta a tenerci compagnia con il suo stile elegante ma allo stesso tempo moderno, una collezione donna ricca di novità a partire dalla capsule denim davvero ampia ma con altrettante proposte perfette per le cerimonie.  Novità della stagione è la possibilità di acquistare direttamente online, Conbipel infatti apre lo shop online con l’autunno inverno 2022 e questo ci permette di scoprire i prezzi dei capi nei dettagli.

La nuova collezione Conbipel 2022 rispecchia lo stile del brand proponendo giacche di pelle e cappotti per la stagione fredda alternando proposte casual ad altre più eleganti, per l’ufficio via libera a tantissimi blazer e completi pantalone camicia mentre per il tempo libero morbidi pull si abbinano a jeans; per la sera e le festività spuntano poi abiti luccicanti nei toni del nero, del grigio e del blu.

Continua a leggere

Primark catalogo 2022: la nuova collezione

PRIMARK 2022 CATALOGOPrimark catalogo 2022 arriva nei negozi con una campagna pubblicitaria intensa, tra le novità lanciate dal brand ci sono due nuovi punti vendita a Milano uno in pieno centro in via Torino e uno a Rozzano presso il Fiordaliso ed entrambi apriranno entro fine anno, prevediamo quindi un boom della nuova collezione 2020 che diventerà un punto di riferimento per chi ama la moda low cost. tra i trend che vediamo interpretare al brand c’è il ritorno della minigonna e dei lupetti, la capsule dedicata al Re Leone e la felpa come protagonista.

Continua a leggere

Zuiki 2022 catalogo: la nuova collezione

ZUIKI 2022 CATALOGO PREZZI – La nuova collezione Zuiki autunnale è pronta a conquistarci, nonostante il momento storico impegnativo il brand low cost amatissimo dalle più giovani si è messo in prima linea con una campagna interessante di sostegno devolvendo parte del ricavato per sostenere le aziende ospedaliere impegnate nell’emergenza sanitaria.

Il primo trend protagonista della collezione Zuiki 2022 è animal overload, una collezione che propone la stamap animalier come protagonista per bluse, abiti e camicie che valorizzano la donna mettendo in luce il suo animo rock e da femme fatale.

Continua a leggere