facebooktwitterinstagramtelegram-planepinterest

Collant classici donna, crea anche tu un look sensazionale dal tocco originale

Sono gli eredi contemporanei della calzamaglia, sono un accessorio fondamentale per definire il proprio look non solo per ripararlo dal freddo ma anche, e soprattutto, per contribuire a rendere il proprio stile glamour dal giusto tocco irriverente; stiamo parlando dei collant classici donna.

La scelta dei collant deve essere fatta accuratamente per soddisfare il requisito primario che un indumento simile deve possedere: la comodità. Inoltre, sul mercato vengono proposti diversi modelli per questo la scelta si rende ancora una volta necessariamente accurata; infatti, anche i collant classici si presentano in diverse tipologie. Scopriamoli insieme.

collant classici

Collant velati

Una tipologia di collant classico è quello velato, chiamato anche semi trasparente. Questi modelli sono stati pensati e realizzati per essere i fedeli alleati nella creazione di look eleganti col giusto tocco di classe senza mai rinunciare alla sensualità.

Le colorazioni senza tempo sono il nero oppure il nude, ovvero il “color carne”, e si dovranno scegliere in base all’occasione. Se, ad esempio, è arrivato un invito ad una cena elegante di lavoro o con il proprio partner è bene selezionare la colorazione nera accoppiata con un outfit total black per risultare estremamente chic; se, invece, l’invito è differente oppure per la quotidianità, si potrà selezionare il nude, si abbina facilmente, soprattutto con un abbigliamento estremamente vivace e colorato.

I collant, in generale, differiscono tra loro anche per trame, colorazioni differenti e spessori. Ogni donna avrà la possibilità di trovare il paio perfetto da poter utilizzare in base al clima oppure anche in base all’umore del giorno. Inoltre, per quanto riguarda lo spessore è bene sapere che si calcola in denari, la cui abbreviazione è “den”. Più il loro numero è basso, più fine sarà la calza. Vediamoli insieme.

Venti denari

I collant 20 denari sono tutti quei modelli la cui calza ha una consistenza estremamente sottile e questo la rende perfetta per tutti i giorni in ufficio oppure per accompagnare gli outfit più formali. Tutte le donne che hanno voglia di essere coperte da un’aura elegante è bene che indossino un paio di collant neri velati 20 denari, in questo modo il look sarà raffinato e anche qualche lieve inestetismo può essere nascosto.

Trenta denari

Per tutte le donne che desiderano dei modelli semi-coprenti e che risultano ideali per essere indossati in tante occasioni quotidiane è bene scegliere i collant neri 30 denari. Risultano efficaci anche per contrastare le temperature rigide che stanno per arrivare.

Si posizionano al vertice per la versatilità. Infatti, vengono proposti anche nelle colorazioni effetto naturale per illuminare la propria carnagione e per risaltare il proprio carattere pacato e nelle colorazioni più vivaci per soddisfare tutte quelle sfumature caratteriali simpatiche e stravaganti.

Quaranta e cinquanta denari

Il tasso di coprenza aumenta quando aumenta il numero dei denari che sale a 40. L’effetto “vedo non vedo” caratteristico di questi collant non fa diminuire l’eleganza che, invece, riescono a restituire. Il giusto connubio tra calore e raffinatezza si ritrova in questi modelli. Tutte le donne che hanno voglia di essere protette da una texture più calda e densa è bene che li scelgano.

Giungiamo ora nei collant definiti “coprenti”, tipicamente per la stagione che stiamo per accogliere, ovvero i collant 50 denari. Si abbinano con indumenti in lana o completi casual. Questi modelli sono stati realizzati accuratamente per tutte le donne che amano l’estate, non resistono al freddo ma, al tempo stesso, non vogliono rinunciare allo stile. Tutti i modelli sono stati progettati per creare dei look sensazionali e restituire a ogni donna sempre un tocco originale.

Di