facebook-ftwitterinstagramtelegram-planepinterest-p

La primavera è alle porte: come preparare la pelle

I cambi di stagione mettono sempre a dura prova la nostra pelle, la primavera simbolo di rinascita non è da meno ma mettendo in atto alcuni piccoli suggerimenti il vostro incarnato sarà sano, idratato e luminoso. Quasi tutti pensano che il vero trauma per la pelle sia l’arrivo dell’autunno e del freddo con la conseguente secchezza e disidratazione, pochi sanno però che anche la stagione più calda sottopone a stress il nostro viso.

Dopo un periodo di letargo per il buonumore e per la pelle si torna a risplendere in primavera: il primo dettaglio che notiamo è spesso il colorito della pelle che risulta grigio e spento proprio a causa del freddo nonostante le numerose maschere e la cura di idratare quotidianamente con creme ricche.

PELLE E CAMBIO DI STAGIONE: COME PREPARARE IL VISO SENZA STRESSARLO

Il nostro corpo è perfettamente in linea con la natura e ovviamente anche la nostra pelle tende al rinnovamento, il primo passo è quindi quello di favorire il rinnovo cellulare con un buon peeling e una pulizia profonda in modo da eliminare l’opacità della pelle e il grigiore e riottenere una luminosità intensa.

Cosa fare?

  • Pulizia del viso – una pulizia profonda è fondamentale, in questo caso vi consiglio di affidarvi ad una professionista
  • Scrub e maschera – provvedete poi ad una detersione profonda anche a casa mantenendo i risultati ottenuti, fatevi consigliare un buono scrub e procedete almeno un volta a settimana anche con una maschera specifica
  • Cambiate la crema – in inverno era necessaria una crema ricca molto idratante, per la primavera si può passare a qualcosa di più leggero ma ugualmente idratante, ancora una volta ricordate di non dimenticare la protezione e gli schermi contro i raggi UV e lo smog

GAMBE ESPOSTE IN PRIMAVERA: COME PRENDERSENE CURA

La prima parte del corpo che dobbiamo considerare è sicuramente quella delle gambe: dopo mesi riparate sotto jeans e pantaloni pesanti tra poco verranno esposte, toglieremo le collant e mostreremo polpacci e cosce alla luce del sole quindi cosa possiamo fare? per prima cosa esfoliazione, un ottimo scrub è fondamentale per togliere le cellule morte e in secondo luogo è fondamentale utilizzare già da ora una crema specifica per il corpo in grado di tonificare e idratare a fondo.

CURARE LA PELLE DELLE MANI PRIMA DELLA PRIMAVERA

Altra parte del corpo che risente particolarmente del cambio di temperature sono le mani: tutto l’inverno le abbiamo idratate con creme ricche e non è certo il momento di smettere, iniziamo anche qui con una maschera ed una buona manicure fatta da un’esperta e continuiamo ad idratare con prodotti specifici in modo da avere la pelle morbida e sana.

Di
Tags: ,