facebooktwitterinstagramtelegram-planepinterest

Jomo: la gioia di tornare offline

Dopo Hygge e Lagom il tormentone del 2019 sarà la parola Jomo: acronimo di “Joy of missing out” è un inno al vivere disconnessi e offline. Una sorta di ritorno alle origini che vuole fare un po’ la guerra all’online ma più che altro vorrebbe insegnarci la gioia di limitare certi atteggiamenti e comportamenti che ci stanno portando all’alienazione. Con Jomo ovviamente non vogliamo dirvi di stare perennemente offline ma di imparare a staccare la spina, in vacanza ad esempio c’è la frenesia dello scattare e postare immediatamente ma anche controllare quasi ossessivamente se chi conosciamo si sta divertendo più di noi. Una sorta di inutile gara che non ci permette di vivere con serenità il nostro momento.

Continua a leggere

Aria d’autunno a casa: come creare un ambiente cozy

Settembre è arrivato, le giornate si accorciano e mentre calano le temperature la casa diventa sempre più il nostro rifugio. Vivere Hygge è un tema che abbiamo già sviscerato in tantissimi post e anche per l’autunno 2018 questo stile di vita torna a far capolino accompagnato dal concetto di “cozy” anche nell’arredamento e nel design.

Continua a leggere

Non si è mai troppo grandi per le bolle di sapone o per il bacio della buonanotte

Siamo la generazione che usa le scale mobili per correre più veloce. Siamo quelli che scalpitano se qualcuno ci rallenta il passo. Passiamo la giornata di corsa tra un impegno e l’altro e questo stress emotivo si ripercuote anche nel nostro tempo libero.  A Milano la gente ha sempre il passo svelto e non si guarda mai attorno, anche se sta facendo shopping o mangiando un gelato, lo sguardo è rivolto sempre allo smartphone.

Continua a leggere

Stare a casa è il nuovo uscire: oggetti per le più pigre

Il 2018 inizia con una certezza: “stare in casa è il nuovo uscire”, il nuovo anno sarà all’insegna della pigrizia, delle maratone su Netflix e di tantissimi libri letti sul divano. Chi ha detto che per trascorrere il tempo in modo divertente si debba uscire per forza dovrà ricredersi, il vero relax e il tempo prezioso sarà quello in casa trascorso con poche persone intime e facendo esperienze sensoriali. natale hygge atmosfera

Continua a leggere

Hygge in primavera: consigli per decorare la casa e continuare a vivere cozy

Hygge primavera 2018 – lo stile hygge anche in primavera è possibile? Quando si pensa a questa parola immediatamente ci lasciamo trasportare e immaginiamo calde coperte, luci soffuse, giorni freddi e tazze di bevande calde. Insomma, tutto ciò che con i primi giorni di primavera tendiamo ad abbandonare ma la verità è che possiamo continuare a vivere lo spirito hygge anche in primavera. 

Continua a leggere