facebook-ftwitterinstagramtelegram-planepinterest-p

Ricetta torta in tazza con sorpresa

Sì, l’ho rifatto di nuovo 🙂 vi propongo una nuova ricetta della serie torte in tazza. Mi sto appassionando tantissimo a questa idea, mi piace che siano sempre diverse, che siano veloci e che vadano bene per tutti e in ogni momento! La ricetta di oggi ha anche una sorpresa golosa e come sempre le dosi per la torta in tazza con sorpresa sono per due persone.ricetta torta in tazza

Continua a leggere

Ricetta torta in tazza dulce de leche

Il dulce de leche è uno dei dolci più conosciuti in Argentina e nel Sud America, ed è anche il più semplice ed economico. Da brava golosa quale sono, ho pensato di proporvene una versione super semplice e (quasi) veloce per la ricetta di oggi: la torta in tazza dulce de leche al microonde. Ideale da gustare mentre si guarda un film o a merenda o come dessert di fine pasto, insomma sbizzarritevi per trovare i momenti giusti per assaporare questa piccola meraviglia, ne varrà la pena. Le dosi sono 1 o 2 tazze.

ricetta torta in tazza dulce de leche

Continua a leggere

Ricetta kanelsnegle: girelle alla cannella della Danimarca

La ricetta di oggi proviene dalla Danimarca. Avete presente quando, guardando un film, vi prende la curiosità di scoprire tutto su persone e paesi citati? Ecco, per questa ricetta la curiosità è nata guardando su Netflix ‘’the danish girl’’ (un piccolo capolavoro che mi ha commossa). Così ho pensato di riproporre le kanelsnegle, girelle di pasta lievitata alla cannella . Un dolce dal forte sapore e profumo di cannella  ma leggero e delicato che vi stupirà per la semplicità della preparazione e la golosità dei sapori. La ricetta è per circa 12 kanelsnegle.ricetta kanelsnegle o girelle alla cannella

Continua a leggere

Ricetta dolce pavese: baci del signore

I baci del signore, sono dolcetti squisiti, facilmente reperibilI nelle pasticcerie di Pavia e provincia (alla pasticceria Vigoni tanto per citarvene una). Il dolce che vi propongo oggi è parte delle ricette della tradizione pavese si chiamano ‘’baci del signore’’ fino ad  oggi non sono riuscita a trovare riferimenti sulla storicità della ricetta, anche se continuo a cercare! Le dosi sono calcolate per circa 26 biscottini. Tenete presente, a mia discolpa, che anche se appare facile la ricetta è lungi dall’essere di semplice esecuzione, provare per credere.ricetta dolce pavese biscotti baci del signore

Continua a leggere

Ricetta cioccolata calda del Grinch

Ricetta dolcissima e molto festiva quella che vi propongo oggi, tra le ricette natalizie è sicuramente quella che incuriosirà i bambini, fatevi aiutare vi divertirete insieme. Le dosi sono per due cioccolate calde. Ha tutto il profumo del Natale, ma visto dal Grinch che sappiamo bene quanto (apparentemente) odi il Natale. La ricetta della cioccolata calda del Grinch non è la sola che troverete tra le idee natalizie, ci sono anche i biscotti del Grinch!

COSA SERVE PER PREPARARE LA CIOCCOLATA CALDA DEL GRINCH

  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 30 gr di farina di Riso Buono
  • 50 gr di panna da montare
  • 150 ml di latte parzialmente scremato
  • colorante gel alimentare verdericetta cioccolata calda del Grinch

PREPARIAMO INSIEME LA CIOCCOLATA CALDA DEL GRINCH

Spezzettiamo la cioccolata bianca, in un pentolino antiaderente versiamo 130 ml di latte e a fiamma bassa iniziamo a scaldarlo. In una ciotola versiamo il restante latte e la farina di Riso Buono, misceliamo bene e mettiamo a parte.

Una volta che il latte si sarà scaldato versiamo il cioccolato bianco spezzettato e facciamo sciogliere a dovere. Mescoliamo bene per evitare che si formino grumi e aggiungiamo la farina di Riso Buono che avremo sciolto nel latte.ricetta cioccolata calda del Grinch

Continuiamo a mescolare fino a raggiungere la consistenza desiderata e infine aggiungiamo il colore verde. Personalmente preferisco il colore alimentare in gel, si dosa meglio: intingiamo uno stuzzicadenti  nel colore verde in gel e mescoliamolo alla cioccolata calda del Grinch che da bianca prenderà un bellissimo colore verde. Aggiungiamo il colore verde in gel in dosi minime un po’ per volta, per scegliere la tonalità che ci piace di più tenendo presente che il colore ‘’si accende’’ lasciato a riposare, per cui non preoccupatevi se nell’immediato sembra verde spento, si accenderà di colore in pochi minuti.ricetta cioccolata calda del Grinch

La cioccolata calda del Grinch è pronta per essere servita, potrebbe diventare una bella abitudine prepararla e gustarla mentre prepariamo l’Albero di Natale, e volendo potremo anche divertirci cambiando i colori!  Per decorare la cioccolata calda del Grinch ho usato confettini colorati e marshmallow bianchi tagliati con una forbice. Lo smartphone che vedete nelle ricette è un Huawei P8 Lite.