facebook-ftwitterinstagramtelegram-planepinterest-p

Ricetta mascherine di carnevale

Lo so, manca ancora un po’ di tempo per festeggiare Carnevale, ma oggi mi è venuta voglia di chiacchiere e sapete una cosa? Mi sono detta ‘’va bene Rò, cucina qualcosa di dolce e goloso che si possa preparare insieme ai bambini’’! Detto e fatto, ho pensato ai biscotti e al carnevale e alle maschere, non ho inventato nulla di nuovo ovviamente ma voi che mi leggete sapete quanto mi piace pasticciare in cucina, così eccola qua la ricetta mascherine di carnevale, da preparare insieme ai nostri bambini, oppure fategli una sorpresa! Le dosi sono per circa 16/18 mascherine.Ricetta mascherine di carnevale

Cosa ci serve per la ricetta mascherine di carnevale

  • 300 gr di farina 00
  • 160 gr di burro
  • 110 gr di zucchero a velo
  • 4 tuorli (più un uovo a parte)
  • 1 pizzico di sale
  • mascherine da decorazione Decora
  • aroma a piacere
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • codette a piacere

Come preparare la ricetta mascherine di carnevale

La ricetta mascherine di carnevale è davvero semplice! L’unica nota ‘’dolente’’ potrebbe essere la copertura con il cioccolato fondente ma non preoccupiamoci se non saranno perfette, importante è che siano buone 😉 Accendiamo il forno e portiamolo a180° in modalità ventilata. Mentre arriva a temperatura procediamo così: versiamo la farina 00 in una ciotola e aggiungiamo lo zucchero a velo mescolando,  i tuorli a temperatura ambiente e subito dopo il burro morbido  a tocchetti, l’aroma a piacere (io ho usato il classico rum) e il pizzico di sale. L’uovo in più servirà se l’impasto risultasse troppo asciutto e difficile da manipolare.Ricetta mascherine di carnevale

Come avete notato non ho aggiunto lievito ma vi assicuro che questo non toglierà nulla alla morbidezza dell’impasto che anzi resterà friabile e delicato. Una volta aggiunti tutti gli ingredienti per la frolla della nostra ricetta mascherine di carnevale, impastiamo velocemente fino ad ottenere un bel panetto asciutto e morbido. Avvolgiamolo nella pellicola per alimenti (se non l’abbiamo andrà benone anche un sacchetto per alimenti da freezer) e mettiamolo in frigorifero per un’ora.

Mentre aspettiamo che il panetto sia pronto prendiamo il cioccolato fondente e dopo averlo tagliato apezzetti e messo in un contenitore adatto, sciogliamolo a bagnomaria, aggiungendo se serve, una noce di burro. Una volta pronto il nostro panetto di frolla procediamo con la preparazione della ricetta mascherine di carnevale stendendolo con l’aiuto di un mattarello. Lo spessore sarà a vostro piacere, io ho scelto di lasciare le mascherine di carnevale spesse circa mezzo centimetro.Ricetta mascherine di carnevale

Le mascherine che ho usato sono della Decora, è un marchio che non avevo mai provato prima ma le avevo viste su Amazon e non ho resistito, me le sono regalate! Sono di utilizzo facilissimo e sono proprio precise, ve le consiglio spassionatamente. Dopo aver steso la frolla dello spessore che più ci piace, usiamo le mascherine per definire le forme che ci piacciono (io le ho usate entrambe), una volta finite adagiamole su carta da forno e inforniamole a 180° in modalità ventilata per circa 12 minuti. Le mascherine devono cuocere ma non diventare troppo dorate se le vogliamo servire anche in modalità semplice senza decorazioni aggiunte.

Una volta cotte le nostre mascherine di carnevale, togliamole dal forno e lasciamole freddare. Quando saranno ben fredde ricopriamole di cioccolato fondente e decoriamole con le codette di zucchero o come più ci piace. Lasciamole in ambiente fresco a raffreddare e rapprendersi bene e serviamole. Sono sicurissima che andranno a ruba perché oltre che belle sono decisamente buone! Provate la ricetta e fatemi sapere.

Di
Tags: , , ,