facebook-ftwitterinstagramtelegram-planepinterest-p

Speciale Halloween: ricetta mostri sciolti

Un dolcetto per Halloween? La prima ricetta era una proposta facile e semplice ma salata, questa è dolce e mostruosamente facile 😉 Come dicevo, facile e veloce piacerà anche ai più piccini, sono certa che si divertiranno tantissimo a trafficare in cucina con noi, preparare i mostri sciolti sarà un buon modo di passare tempo insieme, e alla fine divorare quello che abbiamo cucinato insieme.  Anche in questo caso un pizzico di pazienza ma non molta perfezione (dopotutto sono mostri sciolti 😉 ) regaleranno un dessert pauroso! Pauroso, sì ma anche simpatico.

Cosa ci serve per cucinare la ricetta mostri sciolti per Halloween

  • 250 gr di mascarpone
  • 2 uova
  • 6 biscotti al cacao
  • 2 cucchiai di zucchero
  • colorante giallo
  • 1 rotella di liquirizia
  • smarties e palline di cioccolato per decorare

Come preparare la ricetta mostri sciolti per Halloween

La base è la crema per il tiramisù: montiamo a neve ben ferma gli albumi, montiamo i tuorli con lo zucchero. In una ciotola capiente versiamo la crema di tuorli e aggiungiamo il mascarpone, mescoliamo bene e solo alla fine aggiungiamo gli albumi montati a neve ben ferma.

Aggiungiamo alla crema un po’ di colorante alimentare giallo (ho usato il colorante in gel della Wintour, trovo questi prodotti utilissimi!) fino ad ottenere il tono che ci piace di più, mettiamo in frigorifero per un’oretta. Mentre la crema si raffredda bene, prendiamo i biscotti al cacao e sbricioliamoli grossolanamente.

Prendiamo la rotella di liquirizia e dopo averla srotolata, dividiamola, avremo quelle che diventeranno le zampette dei nostri mostri sciolti, 8 per ogni mostriciattolo. Ora prendiamo i nostri bicchieri e togliamo la crema dal frigorifero: versiamone un paio di cucchiai sul fondo del bicchiere e poi uno strato di biscotti sbriciolati terminiamo con uno strato leggero di crema al mascarpone colorata.

Infiliamo le zampette dei nostri mostri sciolti ai lati dei bicchieri, con la crema rimasta e aiutandoci con un cucchiaio, finiamo quella che diventerà la testa sciolta del nostro mostro sciolto. Aggiungiamo due smarites colorati per gli occhi e usiamo le palline di cioccolato per la bocca, in alternativa possiamo usare i marshmallow ritagliati per fare delle piccole zanne ai mostri sciolti. Con queste dosi avremo tre mostri sciolti grandi, ovviamente se useremo bicchierini della misura di quelli da liquore ne avremo il doppio.

Cuciniamo la versione salata dei mostri sciolti di Halloween

Per la versione salata dei mostri sciolti di Halloween useremo dei craker che avremo spezzettato e colorato con il colorante gel alimentare, facendoli diventare color terra. Mentre la crema sarà a base di formaggio spalmabile  (250 gr circa), semi di sesamo e/o papavero e colorante alimentare in gel giallo. In alternativa potremo usare della purea di zucca ma in questo caso per solidificare un po’ il composto ci serviranno due fogli di gelatina.  Al posto della liquirizia per le zampette del mostro sciolto useremo i bastoncini salati e per occhi e bocca dei peperoni rossi e gialli e olive verdi, che avremo tagliato dando la forma ottimale.

Di
Tags: , , ,