facebook-ftwitterinstagramtelegram-planepinterest-p

Ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi

Una nuova ricetta natalizia, velocissima e svuotafrigo con solo 5 ingredienti che farà la sua bella figura come antipasto al pranzo di Natale! Pensata per le preparazioni dell’ultimo minuto la ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi è golosa e smodatamente facile, provate e fatemi sapere! Le dosi sono per 10/12 tartufi.Ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi

Cosa ci serve per la ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi

  • 250 gr di Philadelphia
  • 4 cucchiai di granella di pistacchi
  • 4 cucchiai di granella di nocciole
  • 1 cucchiaio di erba cipollina
  • 10-12 grissini sottili

Come preparare la ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi

Ricetta natalizia velocissima, diventerà un antipasto golosamente facile da preparare, iniziamo con il versare il Philadelphia in una ciotola e aggiungiamoci l’erba cipollina. Mescoliamo fino ad ottenere una deliziosa crema. Una volta pronta la crema mettiamola in frigorifero per 15 minuti, giusto il tempo di rapprendersi un po’. Ho pensato ad una ricetta che è anche finger food, invece di usare bacchettine o bastoncini  i grissini assolveranno benissimo il compito di sostenere i tartufi Philadelphia e pistacchi e non ci sarà il problema di dove appoggiare il sostegno, potendolo gustare insieme al tartufo!Ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi

Mentre aspettiamo, prepariamo i grissini che ci serviranno come bastoncino e i pirottini in cui adageremo i tartufi Philadelphia e pistacchi. Versiamo la granella di pistacchi e la granella di nocciole in una ciotolina e mescoliamo. Una volta pronta la panatura dei nostri tartufi togliamo la crema dal frigorifero, prendiamone una dose grande quanto una noce e arrotondiamola nel palmo delle mani poi passiamola veloci nella panatura di pistacchi e nocciole.

Una volta terminato questo passaggio, infiliamo il grissino nel tartufo e se serve, ripassiamolo velocemente nella panatura, poi adagiamolo nel pirottino. Continuiamo fino al termine della farcitura. A questo punto possiamo servire  subito i nostri tartufi Philadelphia e pistacchi oppure, volendo prepararli in anticipo (anche il giorno prima), mettiamoli in frigorifero dopo averli ricoperti con pellicola trasparente da cucina.Ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi

La ricetta velocissima tartufi Philadelphia e pistacchi è talmente facile e veloce, ma soprattutto buona, che vi consiglio di prepararne in abbondanza perché mentre li preparate potreste fare come me: un paio preparati, uno divorato! 😀 Potete sbizzarrirvi con la farcitura, in base a quello che avete in dispensa:  se non c’è il Philadelphia andrà benone anche un formaggio caprino o comunque un formaggio spalmabile di vostro gradimento, per la panatura oltre alla granella di nocciole, granella di pistacchi, anche patatine e Fonzies svolgeranno il goloso compito di racchiudere  i tartufi in una panatura golosa, oppure semi di papavero e Grana Padano; una bella accoppiata è sicuramente semi di sesamo tostati e frutti rossi tritati finissimi; se vi piacciono speziati provate la paprika dolce con un pizzico di pepe nero.  Come sempre il limite sarà la nostra fantasia e il nostro gusto personale! Provateli e fatemi sapere se vi sono piaciuti.

 

Di
Tags: , , ,