facebooktwitterinstagramtelegram-planepinterest

Blogtour Acqui Terme sportiva e storica

Ed eccolo, il secondo post che vi racconta Acqui Terme. Nel primo vi ho raccontato della spiccata propensione alla golosità con i piatti tipici e con i vini davvero unici, in questo secondo post vi parlo delle possibilità sportive di quanti, una volta giunti ad Acqui terme vogliono provare l’ebbrezza di uno sport magari mai provato prima o vogliono semplicemente continuare una bella routine quotidiana.acqui terme sportiva e storica

Blogtour Acqui Terme golosa

Se c’è una cosa che ho scoperto in questi due anni, è che Acqui Terme è un gioiello incastonato in una delle terre più generose, in una delle regioni più belle d’Italia: il Piemonte,  padre di questa cittadina in provincia di Alessandria  da quando l’ho visitata la prima volta due anni fa, ci son tornata a cuore leggero per colmare l’animo di cose belle, di gente bella dentro e fuori e ovviamente di cibo e vini altrettanto buoni. C’è tantissimo da vedere, moltissimo da fotografare e da imparare e altrettanto da degustare, per cui ho scelto di dividere tutto i miei racconti in più parti. Oggi ve ne racconto una parte ma restate con me che vi racconto il resto a brevissimo!Blogtour Acqui Terme golosa

Bed and Breakfast il Borgo di Poggiardo, un po’ posto del cuore, un po’ casa

Siamo partite tutte da qui, dal B&B Il Borgo di Poggiardo, che è diventato un po’ posto del cuore, un po’ casa. Punto fermo dell’educational tour della Puglia alla scoperta del Salento da bere, da mangiare, da raccontare, da amare.  E ancora molto ce ne sarà da dire ma oggi vi voglio raccontare di questo bed and breakfast a conduzione famigliare, dove Valeria Carluccio ci ha accolte con amore.bed and breakfast il borgo di poggiardo

Un salto nel Salento goloso e storico

Un salto nel Salento goloso e storico? Dove se non a scoprire le conserve della famiglia Vizzino, custodi un segreto che ad ogni assaggio si lascia scoprire o dei vitigni autoctoni dell’Azienda Agraria Duca Carlo Guarini, il Salento non nasconde i suoi doni anzi! Chi vorrebbe andare via da un tale paradiso enogastronomico e storico? Il Salento è una terra generosa, come i suoi abitanti.  Vieni, vieni a goderti “lu sole, lu mare, lu jentu…”blog tour salento puglia lecce resti anfiteatro romano

Destinazione Salento, tra storia cultura ed architettura

Ci sono viaggi che iniziano proprio dalle partenze, altri che cominciano arrivati a destinazione, come quello per il Salento che ho avuto la fortuna di scoprire pochi giorni fa. Una manciata di giorni in cui ho scoperto la magia della terra di Puglia, della sua gente, del suo cielo. Fin dall’arrivo alla stazione di Lecce ho capito che mi avrebbe regalato emozioni intense e così è stato! Arrivo in buona compagnia, il viaggio di andata (Milano/Lecce) è stato affrontato con due colleghe con cui poi si è stretta una bella amicizia, da Lecce la navetta ci accompagna a Poggiardo al B&B Il Borgo dove Valeria Carluccio ci accoglie tutte (nel frattempo sono arrivate anche le altre colleghe del gruppo)con abbracci calorosi e un vassoio di rustici e panzerotti.

mercato di poggiardo blog tour salento taralli