facebook-ftwitterinstagramtelegram-planepinterest-p

Ricetta ricotta impanata fritta

Golosa, semplice, svuotafrigo e salvadispensa la ricetta di oggi vi piacerà tanto  🙂 quante volte ci capita di avere in frigorifero gli avanzi di formaggi comprati appositamente per una particolare ricetta? A me è capitato proprio la settimana scorsa, apro il frigorifero e trovo la ricotta romana che mi guarda sconsolata come a dire ‘’e ora cosa ne fai di me?’’. Controllando in frigorifero scopro di avere ancora un paio di uova e del pangrattato, detto fatto! La ricetta velocissima che ho scelto di condividere con voi è la ricotta impanata fritta! Le dosi sono per 3 persone, ma se siete golose…ricetta ricotta impanata fritta

Cosa ci serve per cucinare la ricotta fritta

  • 200 gr di ricotta romana
  • 1 cucchiaino di Gemma di Mare Essenziale
  • 150 gr di pangrattato
  • 50 gr di grana
  • 2 uova
  • prezzemolo, rosmarino e timo tritati finemente
  • olio di semi quanto basta

Come cucinare la ricetta ricotta impanata fritta

Cominciamo tagliando a dadini la ricotta e mettendola in freezer per un’oretta. Una volta ben fredda procediamo velocemente battendo le uova in una ciotola capiente e aggiungendo il grana, il prezzemolo, il rosmarino e il timo e infine Gemma di Mare Essenziale. battiamo bene e in una seconda ciotola versiamo il pangrattato. Prepariamo a parte un foglio di carta da forno dove adageremo i cubotti di ricotta impanata e procediamo versando i dadini di ricotta nelle uova e passandola nel pangrattato. Mettiamo su carta da forno e procediamo fino a quando avremo finito i dadini di ricotta. Ne usciranno circa 25.ricetta ricotta impanata fritta

Per friggere la ricotta impanata ho usato il wok, uso spesso questa particolare padella perché mi consente una frittura velocissima e perfettamente dorata. Versiamo l’olio di semi e appena sarà arrivato a temperatura ideale (sapete come si controlla la temperatura dell’olio senza termometro? Mia nonna mi ha insegnato così: immergendo il bastone di un cucchiaio di legno nell’olio e se si formano  delle bollicine intorno ad esso la temperatura è ideale per friggere). Procediamo versando i dadini di ricotta impanata nell’olio bollente e rigiriamoli velocemente, basteranno una manciata di minuti, appena vedremo dorarsi il dadino di ricotta estraiamolo dal wok e mettiamo su carta assorbente da cucina. Ideale stuzzichino per un aperitivo, la ricotta impanata fritta è un finger food delizioso ottimo sia caldo che freddo.ricetta ricotta impanata fritta

Cosa fare del pangrattato avanzato

Si avanzerà sicuramente del pangrattato e delle uova battute, ho preparato delle polpettine di avanzi degli avanzi semplicemente versando il tutto in un’unica ciotola, ho mescolato e con due cucchiai ho preparato delle palline di pane e grana  che ho fritto e aggiunto ai dadini di ricotta impanata e fritta, e non immaginate  quanto sono state apprezzate anche loro!ricetta ricotta impanata fritta

Di
Tags: , , , ,